Archivi delle etichette: Web

SeaMonkey (Iceape) and Gmail

If you often use an Internet browser and email client together, you should give a try to SeaMonkey (Iceape in debian) that is a community effort to develop an all-in-one Internet application suite that stores both browser and mail settings in the same profile. It does use less computer resources than the combination of Firefox and Thunderbird running simultaneously. Here you have some add-ons I suggest for a complete gmail integration with Iceape:

 

  • install gContactSync 0.3.5 add-on to have your gmail contacts offline;
  • install Duck Duck Go for a search engine that does not collect or share personally identifiable information: it utilizes SSL to protect searches between the search engine and you;
  • install Thread key 0.6 to group mails in threads;
  • install ImportExportTools 2.2 emails in text or html mode (in Thunderbird/Icedove you can export emails and their attachments!).

Twitter’s Decalogue (not for dummies)

  1. Create an account on a specific item (not personal or general): it is the only way to make it useful and worth of following.
  2. Create a list for each item you are involved in.
  3. Add each contact to only one list (if every list is unfit for a contact, evaluate to add a list or to unfollow the contact).
  4. Respect the maximum length of a tweet.
  5. Try to add a link, or at least a media, to your tweett (if it can help you to explain).
  6. Verify used hashtags before you use them.
  7. Do not post more than a tweet a day.
  8. Retweet only important piece of news or add value to your retweet.
  9. Read tweets on your RSS reader adding this feed: https://api.twitter.com/1/statuses/user_timeline.rss?screen_name=username (it will make you believe in the previous rules!).
  10. Use identi.ca instead of twitter.com (you can post from identi.ca on twitter both).

No Mas FaceBook!

An hyimn to enjoy real life and join the Anti Facebook League of Intelligentsia http://theantifacebookleague.com/

3 secondi prima di un twitt

Prima di inviare un twitt verificare:

  1. che il messaggio sia compreso in un unico twitt;
  2. che, se si stratta di un retwitt, è solo perché l’informazione è rara o si è aggiunto qualcosa in più;
  3. che il twitt contenga un link utile ad approfondire.

Incipit (Why?)

Più volte sono stato indeciso sull’opportunità di creare un blog personale (utilizzo Internet dal primo anno di Università, 1994). Ho preso una decisione dopo aver letto una sorta di decalogo per l’utilizzo della rete, pubblicato da Jaron Lanier in You are not a gadget:

  • Non pubblicate nulla anonimamente a meno che non corriate dei seri rischi.
  • Se vi impegnate a lavorare su voci di Wikipedia, impegnatevi ancora di più quando vi esprimete a vostro nome al di fuori di wiki, per attrarre chi ancora non sa di poter essere interessato verso gli argomenti cui avete contribuito.
  • Create un sito web che dice qualcosa di voi senza conformarvi ai modelli standard disponibili sui siti di social network.
  • Ogni tanto, pubblicate un video la cui realizzazione vi abbia richiesto cento volte il tempo necessario per guardarlo.
  • Su qualche blog un post che vi abbia richiesto settimane di riflessione prima che abbiate avvertito l’esigenza di condividerlo.
  • Se usate Twitter, siate innovativi, cercando di esprimere quello che accade dentro di voi anziché descrivere banali eventi esterni, per evitare il rischio subdolo di credere che gli eventi descritti oggettivamente vi definiscano come definirebbero una macchina.

Questo elenco di proposte è tratto dal libro “Tu non sei un gadget” (Mondadori, 2010) di Jaron Lanier, scenziato informatico tra i pionieri di Internet e della realtà virtuale.